NEWS ... NOTIZIE

SOLENNITA’ DI SAN GIOVANNI BATTISTA

 

OGGI 24 GIUGNO la Chiesa celebra la festa di San Giovanni Battista, primo testimone (martire) di Gesù (da non confondere con san Giovanni, apostolo ed evangelista). Anche la sua vocazione di profeta è nata in una famiglia con genitori (Zaccaria ed Elisabetta) pieni di fede, che attesero a lungo la sua nascita. Finalmente un giorno il padre sente la voce del Signore che gli dice: “La tua preghiera è stata accolta: tua moglie avrà un figlio che chiamerai Giovanni” (Lc 1,13). Durante l’attesa, Elisabetta sarà aiutata dalla sua cugina, Maria di Nazareth. Diventato adulto si recò nel deserto dove si mise ad annunciare la prossima venuta di Gesù, il Messia, il Salvatore del suo popolo Israele, invitando tutti alla conversione della propria vita, attraverso il battesimo nelle acque del fiume Giordano. Un giorno si presentò a ricevere il battesimo anche Gesù, e Giovanni lo battezzò indicandolo come “l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo”. In seguito il re Erode, istigato dalla moglie Erodiade, lo fece decapitare. La festa della Natività di san Giovanni Battista, si celebra il 24 giugno fin dal IV secolo. Questa data fu stabilita sulla base della nascita di Gesù, fissata al 25 dicembre, che avvenne sei mesi dopo quella di Giovanni, secondo quanto annunciò l’arcangelo Gabriele a Maria. E’ l’unico santo di cui si festeggia anche la nascita.  Quest’anno non potremo celebrare la festa di san Giovanni Battista con la Messa serale nella cappella della Misericordia. Tuttavia la cappella di via Roma mercoledì 24 rimarrà aperta tutto il giorno, per la preghiera personale davanti alla sua statua.

© 2023 by COMMUNITY CHURCH. Proudly created with Wix.com

  • Twitter Classic
  • c-facebook